Tecnologie

  • CANopen
  • PROFIBUS
  • AS-Interface
  • CC-Link
  • DeviceNet
  • EtherCAT
  • Industrial Ethernet
  • EtherNet/IP
  • Modbus
  • POWERLINK
  • PROFINET
  • Sercos
  • Varan

Driver dispositivo CIFX/netX per INtime

Supporto per espansione real-time di Windows

Immagine del prodotto

 

NXDRV-INTIME

NXDRV-INTIME

Active

Vista d'insieme

  • Interfaccia di applicazione standard
  • Basato su toolkit CIFX
  • Non dipendente dal sistema di fieldbus
  • Numero di dispositivi supportati limitato soltanto dall'espansione real-time
  • Un unico driver per tutti i sistemi fieldbus
  • Driver configurato utilizzando il registro Windows

Weitere Informationen

Descrizione

INtime è un prodotto di TenAsys. Si tratta di un kernel real-time che espande un sistema PC Windows standard aggiungendo funzionalità fisse real-time a seconda dei requisiti industriali. Il driver INtime consente l'accesso all'hardware basato su netX (ad esempio CIFX 50) con la stessa funzionalità di Windows, ed opera in uno spazio di indirizzo separato. Il driver INtime fornisce una versione speciale della DLL di applicazione CIFX per Windows che consente alle applicazioni Windows di accedere all'hardware tramite driver INtime.

Dettagli tecnici

Informazioni per l'ordine

Nome prodottoCodice prodottoBreve descrizione
NXDRV-INTIME6211.050Driver dispositivo CIFX/netX per INtime

La maggior parte dei sistemi operativi richiede un driver dispositivo per l'integrazione dei componenti dell'hardware. Anche i componenti CIFX/COMX di Hilscher richiedono tali driver dispositivo. Hilscher offre una serie di driver dispositivo per un'ampia gamma di sistemi operativi. Tutti i driver di Hilscher dispongono di un'interfaccia utente standard (CIFX-API), e sono basati su un toolkit in C, utilizzabile anche per lo sviluppo indipendente del driver dispositivo. I driver hanno la funzione di gestire i componenti di comunicazione, compresi i firmware da caricare e i file di configurazione. L'interfaccia utente contiene tutte le funzioni necessarie per l'inizializzazione, la parametrizzazione, lo scambio dei dati I/O e l'acquisizione delle informazioni di stato. A seconda del sistema operativo, l'interfaccia utente è contenuto in una DLL o in una libreria. Per quanto possibile, i driver supportano i collegamenti bus esistenti come le interfacce ISA, PCI, PCIe e i collegamenti con Dual-Port Memory. Il toolkit in C, e quindi la base del codice dei driver, è progettato in modo tale da consentire l'uso simultaneo di un numero illimitato di componenti di comunicazione. Tuttavia, occorre tenere in considerazione le caratteristiche specifiche di ciascun sistema operativo.